In tremila
senza medico
di famiglia

Quello dei medici di base è un problema impellente per gli abitanti di Bertesina e Bertesinella
Quello dei medici di base è un problema impellente per gli abitanti di Bertesina e Bertesinella
12.07.2018

VICENZA. Bertesinella senza medico di base, sguarnita. Bertesina con il medico di base, la dottoressa Raffaela Neri - con 700 assistiti a carico, una presenza storica trentennale - che fra qualche settimana, a fine luglio, andrà in pensione, e un altro quartiere di periferia che resterà sguarnito. In zona solo un altro medico: il dottor Maurizio Gnata. Lavora con i "Medici Insieme" della medicina di gruppo integrata di viale Trieste e, tre giorni la settimana, apre il suo studio di via Bachelet 37. Le persone che hanno bisogno di una visita o di una ricetta sono costrette a spostarsi. Il medico più vicino si trova alla Stanga. Fra Bertesina, Bertesinella e dintorni, oltre 3 mila residenti, i più in difficoltà sono gli anziani, cioè la popolazione più numerosa di queste popolose aree dell'hinterland urbano.