Ferisce militari
e cerca di rubare
pistola: arrestato

Militari dell'Esercito a Campo Marzo
Militari dell'Esercito a Campo Marzo
08.01.2018

VICENZA. È stato fermato per un controllo di routine dai militari dell'Esercito a Campo Marzo e ha dato in escandescenze: ha preso a morsi due di loro, poi ha sferrato un pugno a un terzo. A quel punto i militari sono riusciti a bloccarlo fino all'arrivo della polizia. Quando ha visto gli agenti l'uomo ha di nuovo reagito con violenza e i poliziotti hanno allora usato lo spray al peperoncino. Alla fine, per lui, è scattato l'arresto. In manette è finito il profugo Saturday Raheem Agho, 37 anni, nigeriano, volto noto alle forze dell'ordine. Questa estate l'immigrato era infatti rimasto coinvolto in una maxi rissa a Campo Marzo. Portato in cella deve rispondere resistenza, minacce, lesioni a pubblico ufficiale e tentata rapina.