«Le pensioni saranno in pagamento dal 3 gennaio»

Pensionati in coda alle Poste
Pensionati in coda alle Poste
30.12.2018

Poste Italiane informa la clientela che in tutti gli uffici postali della città e della provincia vicentina le pensioni saranno in pagamento a partire dal 3 gennaio. La pensione può essere riscossa direttamente allo sportello dell’ufficio durante gli orari di apertura oppure dagli Atm Postamat (fino a 600 euro al giorno, 24 ore su 24) se si è in possesso della carta Libretto o della carta Postamat. Questa seconda modalità di ritiro, riservata a coloro che hanno già richiesto l’accredito della propria pensione sul libretto postale o sul conto Bancoposta, permette inoltre di usufruire gratuitamente di una polizza assicurativa. Quest’ultima consente un risarcimento fino a 700 euro all’anno in caso di furti di contante subìti nelle due ore successive al prelievo effettuato sia agli sportelli postali sia agli Atm Postamat o a quelli bancari. • © RIPRODUZIONE RISERVATA