Furgone distrutto dal fuoco Il traffico è stato deviato

L’intervento dei pompieri per spegnere il furgone. FOTO VIGILI DEL FUOCO
L’intervento dei pompieri per spegnere il furgone. FOTO VIGILI DEL FUOCO
08.12.2018

Furgone di un idraulico bruciato a metà, ma il carico è stato salvato ieri mattina, in via Mazzini, a Costabissara. L’artigiano stava percorrendo quel tratto di strada quando, intorno alle 8.45, si è reso conto che qualcosa non andava. Ha fatto appena in tempo ad accostare e scendere dal mezzo per veder divampare l’incendio. Immediata la richiesta di aiuto ai vigili del fuoco, intervenuti con due squadre. I pompieri hanno impiegato circa un’ora per spegnere le fiamme che nel frattempo avevano completamente avvolto il veicolo, un furgone Opel Vivaro, all’interno del quale si trovava anche un piccolo gruppo di saldatura alimentato a gas. Della parte anteriore del furgone è rimasto poco più dello scheletro, mentre il materiale contenuto nella parte posteriore è stato salvato. Per consentire le operazioni di completo spegnimento e raffreddamento del veicolo dei vigili del fuoco, terminate verso le 10, la polizia municipale ha deviato il traffico, che nel frattempo aveva subito dei rallentamenti. • © RIPRODUZIONE RISERVATA