Colpo di pistola
in viale Verdi
25enne nei guai

La pistola sequestrata dalla polizia locale
La pistola sequestrata dalla polizia locale
12.09.2018

VICENZA. Attimi di paura ieri sera verso le 22 per un colpo di pistola esploso in viale Verdi. Ad allertare gli agenti della polizia locale in servizio a Campo Marzo è stato un cittadino straniero. Gli agenti si sono precipitati sul luogo indicato e hanno trovato un altro straniero che teneva bloccato un ragazzo italiano, poi identificato in B.M., 25 anni residente in città, mentre a terra c'era una pistola del tutto simile a quelle in dotazione alle forze dell'ordine. In seguito ad alcuni accertamenti gli agenti hanno potuto attribuire al 25enne sia il possesso dell'arma, risultata giocattolo ma priva del tappo rosso, sia l'esplosione di un colpo. La pistola è stata quindi sequestrata, mentre il giovane vicentino è stato denunciato per i reati di minacce aggravate, esplosioni pericolose e procurato allarme.