Cartier strappato
a una vicentina
2 mesi d'ospedale

Un’immagine da cartolina di Lisbona, dove la vicentina ha subito la violenta rapina. ARCHIVIO
Un’immagine da cartolina di Lisbona, dove la vicentina ha subito la violenta rapina. ARCHIVIO
Diego Neri10.07.2018

LISBONA (Portogallo). Una pensionata vicentina di 62 anni è stata vittima di una violenta rapina avvenuta nelle scorse settimane a Lisbona, in Portogallo, dove era in vacanza. Mentre stava passeggiando nel tardo pomeriggio in una zona centrale, è stata affiancata da un giovane in bicicletta che l’ha afferrata per un braccio per strapparle il prezioso orologio che aveva al polso, un Cartier da 7.500 euro, ricordo del padre. La vittima ha opposto resistenza ed è caduta a terra, procurandosi tre fratture. È stata soccorsa dai passanti mentre il malvivente è scappato a piedi. È stata a lungo ricoverata; è tornata a casa, ma ne avrà per un altro mese.