Cadde per la buca
E Vi.Abilità
va a processo

La ciclista era caduta a causa di una buca. ARCHIVIO
La ciclista era caduta a causa di una buca. ARCHIVIO
Diego Neri14.06.2018

VICENZA. Stava percorrendo la provinciale Marosticana quando, mentre svoltava in una laterale, la ruota anteriore della sua bicicletta finì in una buca facendole perdere l’equilibrio. La ciclista, una vicentina di 53 anni, cadde rovinosamente subendo serie ferite. Per quell'incidente, la procura ha citato a giudizio Mariano Vantin, all’epoca amministratore di Vi.Abilità, la società di proprietà della Provincia che gestisce le strade del Vicentino: dovrà rispondere di lesioni, ma si difende con forza dalle accuse e professa la sua innocenza.