I ladri svaligiano
l'abitazione
dei coniugi morti

Diana Crisetig e Adriano Galvanin in un momento felice. Sono morti a distanza di 24 ore l’uno dall’altra
Diana Crisetig e Adriano Galvanin in un momento felice. Sono morti a distanza di 24 ore l’uno dall’altra
26.01.2019

ALTAVILLA. Probabilmente sono venuti a conoscenza della scomparsa della coppia, Adriano Galvanin e Diana Crisetig, i coniugi di Altavilla legati da oltre 60 anni che hanno perso la vita in questi giorni, i ladri che nella notte tra giovedì e venerdì hanno svuotato la loro abitazione in via Paganini. «Nemmeno i morti vengono lasciati in pace» diceva ieri con amarezza la figlia Katia. Che insieme al fratello Antonio, oltre al dolore di aver perso entrambi i genitori nell’arco di poche ore, ha dovuto scoprire anche che la casa di mamma e papà è stata svaligiata dai ladri. I malviventi sono entrati forzando e danneggiando la porta di ingresso e una volta all’interno dell’abitazione hanno messo tutto a soqquadro.

CORRELATI