Aggredito e rapinato
mentre consegna
le pizze a domicilio

Indagini dei carabinieri
Indagini dei carabinieri
10.09.2018

VICENZA. Aggredito e rapinato mentre consegna pizze a domicilio. L'episodio è avvenuto nella tarda serata di martedì 4 settembre in viale Massimo D'Azeglio. Qui il gestore di una pizzeria, W.VM., 44 anni di nazionalità pakistana, è stato bloccato da tre individui mentre stava andando ad effettuare una consegna a domicilio. I tre, dopo una breve colluttazione, gli hanno rubato il portafoglio contenente 160 euro e le tre pizze, poi darsi alla fuga. Sulla vicenda stanno ora indagando i carabinieri.