Alberi abbattuti dal nubifragio Interrotta la strada

Gli alberi crollati sulla strada provinciale tra Quargnenta e Selva. A.C.
Gli alberi crollati sulla strada provinciale tra Quargnenta e Selva. A.C.
A.C. 09.08.2018

Una tromba d’aria di notevole intensità si è abbattuta ieri verso le 15 lungo l’arteria provinciale di “Selva di Trissino”, nel tratto compreso fra il cimitero di Quargnenta e la zona boschiva di via Morgante, che fronteggia la strada: la furia del vento ha sradicato cinque alberi d’alto fusto, che sono piombati sulla carreggiata, ostruendo completamente la viabilità. La strada è rimasta chiusa al traffico per circa tre ore. Fortuna ha voluto che in quel frangente non transitasse nessuno. I residenti hanno lanciato l’allarme e sul posto si è precipitato anche il sindaco Dario Tovo per sincerarsi sulla situazione. È stata allertata Vi.abilità, la società pubblica, che gestisce la rete stradale provinciale, che è sopraggiunta con una unità operativa. Non appena le condizioni del tempo lo hanno permesso, i tecnici di viabilità servendosi di motoseghe hanno tagliato a pezzi i tronchi degli alberi caduti cosicchè è stato possibile spostarli dalla carreggiata e accatastarli in uno slargo poco lontano. La caduta rovinosa degli alberi non ha causato danni alla carreggiata. • © RIPRODUZIONE RISERVATA