Auto colpisce
una moto e fugge
Caccia al pirata

La moto del giovane che l'ambulanza sta portando all'ospedale. A.C.
La moto del giovane che l'ambulanza sta portando all'ospedale. A.C.
A.C. 17.08.2018

CORNEDO. Botto fra moto e auto: un giovane resta sull'asfalto ferito, mentre chi è alla guida dell’automezzo coinvolto non si ferma e continua la corsa, allontanandosi senza prestare soccorso.

L'incidente che ha avuto come protagonista un pirata della strada è accaduto ieri mattina verso le 7.30 in via Luca all'incrocio della strada provinciale 246 con l’arteria provinciale 124 “Priabonese”. Quando è sopraggiunta una pattuglia della polizia provinciale, che per una semplice coincidenza passava di lì diretta al recupero di un capriolo ferito, ha visto disteso sull'asfalto sotto una moto un giovane che chiedeva aiuto, con la gamba incastrata sotto il mezzo.

Il 22enne motociclista, residente a Montecchio Maggiore, è stato soccorso e trasportato in ospedale per accertamenti da un'ambulanza del Suem. Nel frattempo è caccia al pirata da parte della polizia locale consortile Valle Agno: al momento l'unica indicazione è il colore grigio della carrozzeria dell'auto, ma sono al vaglio degli agenti i filmati delle videocamere di sorveglianza dislocate sulla provinciale Priabonese.