Don Marco e il Papa svelano l’Ave Maria

Papa Francesco e don Marco
Papa Francesco e don Marco
M.L.D. 23.12.2018

Don Marco Pozza torna nella sua Calvene, alle 20.30 in chiesa, per condividere la visione dell’ultima puntata di “Ave Maria” che verrà trasmessa su Tv2000 e presentare il libro, edito da Rizzoli, scritto a quattro mani con papa Francesco. L’ultima puntata del programma è la sintesi delle interviste fatte dal cappellano del carcere di Padova al vescovo di Roma sulla figura di Maria. «Ci siamo presi un pomeriggio da trascorrere assieme, a raccontarci Maria» spiega don Marco. «Io, Maria, me l’immagino una ragazza normale - gli ha raccontato il papa -. È una donna che qualsiasi donna di questo mondo può dire di poter imitare. Niente cose strane nella sua vita: lavorava, faceva la spesa, aiutava il Figlio, aiutava il marito». «Normale - evidenzia don Marco -, dunque eccezionale: Dio, pare suggerirmi il Papa, non si commuove coi grandi principi. Gioisce quando le sue creature lo seducono con le piccole peripezie». «L’Ave Maria incomincia con la grande verità della salvezza – conclude il Papa -, e finisce con la grande verità della condizione umana, frutto del peccato». • © RIPRODUZIONE RISERVATA