Thiene-Breganze
Apre il primo tratto
della Pedemontana

Lo svincolo complanare già attivo che collega la zona industriale di Breganze al nuovo casello. CISCATO
Lo svincolo complanare già attivo che collega la zona industriale di Breganze al nuovo casello. CISCATO
A.D.I.14.11.2018

THIENE. Aprirà tra tre settimane il primo tratto della superstrada Pedemontana Veneta: 10 chilometri tra Thiene e Breganze che garantiranno un prezioso collegamento tra l'autostrada A31 e la provinciale Nuova Gasparona. Ad affermarlo il vice premier Matteo Salvini che nei giorni scorsi, parlando delle infrastrutture in corso di realizzazione, ha non solo ribadito che con «Pedemontana, Tap, Mose, Terzo Valico, si va avanti» ma ha anche annunciato che il 4 dicembre verrà aperto alla circolazione il primo tratto Thiene-Breganze della superstrada.

 

Ciò significa che tra meno di un mese gli automobilisti e i trasportatori intrappolati nel traffico della Gasparona, potranno accedere alla superstrada Pedemontana dal casello di Breganze e arrivare in pochi minuti in autostrada Valdastico attraverso lo svincolo realizzato nella campagna tra Thiene e Villaverla. E viceversa.

 

Poche settimane e il tratto Alto vicentino della Pedemontana prenderà vita, anche se rimane ancora l'incognita del pedaggio; la Regione Veneto, pur confermando la prossima apertura dei 10 chilometri tra Thiene e Breganze, non conferma la data del 4 dicembre in quanto gli uffici sono al lavoro per superare alcune questioni burocratiche.  

CORRELATI