Soldi e telefonini
rubati al liceo
durante le lezioni

Il complesso scolastico Corradini-Chilesotti (Foto Archivio)
Il complesso scolastico Corradini-Chilesotti (Foto Archivio)
12.01.2019

THIENE. Furto in classe al liceo Corradini di Thiene, stamattina durante le lezioni: svuotati gli zaini degli studenti di una quarta dell'indirizzo scientifico e rubati 485 euro, cinque smartphone e cuffie per la musica. Valore totale della refurtiva 3.000 euro.

Nella sede distaccata del liceo thienese, in via Carlo Del Prete, questa mattina verso le 12,30 sono intervenuti i carabinieri di Thiene, che hanno avviato le indagini dopo aver ascoltato le testimonianze di insegnanti, studenti e personale della scuola. A metà mattinata l'aula sarebbe rimasta momentaneamente incustodita, mentre gli studenti di una classe quarta erano in palestra per l'ora di educazione fisica.

Qualcuno si sarebbe intrufolato in classe e avrebbe rovistato negli zaini e portafogli rubando 395 euro, raccolti dai ragazzi e destinati all’acquisto di felpe personalizzate con lo stemma del liceo, altri 90 euro raccolti da vari portamonete degli studenti e sottratti cinque telefoni cellulari. I soldi, per il progetto scolastico, erano custoditi da un rappresentante di classe nel suo portafogli.

Una volta rientrati dall'ora di educazione fisica, i ragazzi si sarebbero subito resi conto che qualcuno si era intrufolato in classe, rubando denaro e smartphone.

 

CORRELATI