Sigaretta negata
15enne aggredita
da ubriaco al parco

Il parco di piazza Asiago dove si trovava la 15enne. STUDIOSTELLA-CISCATO
Il parco di piazza Asiago dove si trovava la 15enne. STUDIOSTELLA-CISCATO
Silvia Dal Maso20.04.2017

THIENE. Una 15enne aggredita in un parco, di sera, da un uomo ubriaco. È la dinamica ricostruita da una ragazzina e dalla mamma, in caserma davanti ai carabinieri che hanno subito avviato le indagini per risalire al responsabile del gesto. Il fatto sarebbe avvenuto la sera di Pasquetta, verso le 22.30, quando la minorenne, che abita nell’hinterland thienese, si trovava nel parco di piazza Asiago a Thiene in attesa del fidanzatino. Di solito il parchetto è frequentato da giovani e famiglie anche fino a tardi, ma quella sera la giovane si è ritrovata completamente sola. E sarebbe stata proprio questa situazione, così come riferito dalla mamma, «ad aver spinto quell’uomo, visibilmente alterato dall'alcol, come confermato da mia figlia, ad avvicinarsi in modo deciso e minaccioso con la scusa di chiederle una sigaretta». Al rifiuto della minorenne, l’uomo «è andato in escandescenza e l'ha strattonata per la maglietta arrivando a strappargliela all’altezza di un braccio. Ha riportato alcuni lividi e ho dovuto portarla al pronto soccorso». La prognosi è di pochi giorni.

Condividi la notizia