Questore testimonial sulla panchina rossa «Donne, denunciate»

Il questore e i suoi uomini, e donne, sulla panchina rossa. DAL MASO
Il questore e i suoi uomini, e donne, sulla panchina rossa. DAL MASO
S.D.M. 09.11.2018

Il questore di Vicenza Giuseppe Petronzi è una delle prime figure istituzionali ad aver risposto all’invito rivolto agli uomini dal sindaco di Sarcedo Luca Cortese di farsi fotografare nella panchina rossa per dire “no” alla violenza sulle donne e ai femminicidi. Ieri mattina, si è presentato in Comune per lanciare un messaggio che «Mi sta particolarmente a cuore non solo come professionista, per il ruolo che ricopro di tutore della sicurezza, ma anche come cittadino – ha detto il questore -. Donne che subite violenza, non abbiate paura e denunciate, fidatevi delle istituzioni che hanno un’attenzione particolare per questo delicatissimo tema». E ha aggiunto: «Sapere che in un piccolo paese della provincia c’è da parte delle istituzioni l’impegno a contrastare ogni forma di violenza, fa sentire anche noi meno soli e deve infondere coraggio nelle vittime. Venite da noi e insieme troveremo il modo per aiutarvi ad uscire da una situazione di difficoltà. Ringrazio il sindaco Cortese per avermi offerto l’opportunità di condividere l’iniziativa». • © RIPRODUZIONE RISERVATA