Dalla pavimentazione ai lavori alla fontana Nuova vita alla piazza

Il Cavallino che il sindaco vuole restaurare. FOTO STELLA CISCATO
Il Cavallino che il sindaco vuole restaurare. FOTO STELLA CISCATO
S.D.M. 27.07.2018

«Cerco la persona che un paio d’anni fa mi ha spedito un video dove mi parlava della “zampa del cavallo” della fontana della piazza del Cavallino». Vuole conoscere la storia della fontana il sindaco di Sarcedo Luca Cortese, una scelta legata al fatto che il restyling del monumento è stato inserito nelle opere pubbliche con l’obiettivo di completare il look alla piazza simbolo del centro del paese. Da qui il curioso invito lanciato sul suo profilo Facebook. «Dopo esserci concentrati sulla nuova pavimentazione della piazza, portata a termine nel 2015, adesso è importante sistemare la fontana, la statua di un cavallo, che da quasi 50 anni non zampilla più acqua – spiega Cortese -. La statua verrà ripulita e al termine dei lavori, previsto per la primavera 2019, tornerà anche a zampillare. Il tutto costerà circa 12 mila euro. Una cifra che vale la pena investire perché la piazza del Cavallino non è solo uno snodo importante per la viabilità di Sarcedo, ma è il “biglietto da visita” delle attività commerciali che gravitano nel centro». • © RIPRODUZIONE RISERVATA