Thiene Non si ferma all'alt Fuga a tutto gas nell'area pedonaleThiene | Thiene

Non si ferma all'alt
Fuga a tutto gas
nell'area pedonale

Controlli della polizia locale Nordest Vicentino. ARCHIVIO
Controlli della polizia locale Nordest Vicentino. ARCHIVIO
01.07.2018

THIENE. Attimi di terrore sabato in pieno centro a Thiene, durante l'orario dell'aperitivo con tanto di inseguimento tra la folla. Alla fine un 29enne è stato sanzionato con 292 euro di multa e la decurtazione di 11 punti dalla patente.

 

Tutto ha inizio intorno alle 18.30, quando una pattuglia della polizia locale Nordest Vicentino ha intimato l'alt ad una Volkswagen Polo, con due uomini a bordo, che stava percorrendo la rotatoria tra le vie Bassani e via Monte Grappa ad alta velocità e derapando vistosamente. Un automobilista che proprio in quel momento stava affrontando la rotatoria ha rallentato vistosamente, al fine di fermare la Polo, consentendo nel frattempo agli agenti di affiancare l'auto. Ma il giovane alla guida anziché fermarsi ha premuto il piede sull'acceleratore, nel tentativo di seminare gli agenti, fuggendo verso il centro storico di Thiene, gremito di persone visto l'orario pre-serale. La Polo ha così proseguito la marcia a velocità sostenuta commettendo una serie di gravi infrazioni e, all'altezza del municipio, ha pure imboccato l'area pedonale con direzione via Trento, sempre a forte velocità. L'inseguimento è proseguito lungo Corso Garibaldi e fino a piazza Scalcerle, dove il conducente ha parcheggiato l'auto prima di darsi alla fuga insieme al passeggero. 

 

Gli agenti della polizia locale, anche grazie alla collaborazione di alcuni testimoni, hanno impiegato poco per rintracciare conducente e passeggero. Alla persona che si è dichiarata essere il conducente, R.M., 29enne residente in un comune limitrofo, i vigili hanno contestato diverse violazioni per 292 euro e la decurtazione di 11 punti dalla patente. Il presunto passeggero, dal canto suo, ha riferito di non ricordare chi dei due fosse alla guida.