Morì investito
Moglie e amante
chiedono 1 milione

I soccorsi subito dopo l'incidente. BILLO
I soccorsi subito dopo l'incidente. BILLO
I.T. 17.02.2018

THIENE. Mirco Ronzani di Thiene è stato un uomo straordinario. Per salvare a Sarcedo dall'investimento di un'auto la vita della propria fidanzata Arianna Gottardo, non ha esitato a immolarsi, venendo travolto e morendo dopo 18 giorni di agonia. In tribunale l'automobilista Bruna Grolla, 44 anni, di Sarcedo, ha  patteggiato un anno di reclusione per omicidio stradale, ma in aula si è scatenata anche una battaglia legale tra la moglie di Ronzani (i due non erano separati) e Gottardo. Entrambe hanno chiesto di costituirsi parte civile per chiedere danni per 1 milione, e il giudice le ha accettate. Se ne discuterà in tribunale civile.

CORRELATI