Dissuasori a tempo Aziende finanziano la sicurezza a scuola

Le colonnine che si alzano per far passare gli studenti. FOTO BILLO
Le colonnine che si alzano per far passare gli studenti. FOTO BILLO
MA.BI. 22.01.2019

Dissuasori attivi per garantire maggiore sicurezza all’ingresso e all’uscita degli studenti dalla scuola primaria e dalla secondaria di Montecchio Precalcino. Sono entrate in funzione le sei colonnine che, abbinate ai semafori installati in prossimità degli edifici scolastici, bloccano il transito dei veicoli in via Maganza al suono della campanella. «Il tratto di strada in prossimità delle scuole è chiuso al traffico dalle 7.45 alle 8.15 e dalle 12.45 alle 13.15, dal lunedì al venerdì», spiega il sindaco Fabrizio Parisotto. «I dissuasori si attivano automaticamente con l’accensione del semaforo rosso e solo il bus degli studenti potrà passare: appena il pullman transita i dissuasori tornano in posizione». L’opera, ultimata nelle ultime settimane, è stata finanziata per circa tremila euro dal Comune e per oltre diecimila euro da sei aziende della zona che hanno deciso di contribuire al progetto. «Ringrazio le attività che ci hanno dato una mano per incrementare la sicurezza dei ragazzi e di chi li accompagna a scuola», conclude il primo cittadino. • © RIPRODUZIONE RISERVATA