Coraggio e ingiustizie
Il sogno di Anna Jin
svelato sul red carpet

La piccola attrice Anna Jin sul red carpet della Mostra del cinema. A.D.I.
La piccola attrice Anna Jin sul red carpet della Mostra del cinema. A.D.I.
A.D.I.08.09.2018

THIENE/VENEZIA. Calcare il red carpet a 7 anni come protagonista di un corto che parla di sogni, coraggio e ingiustizie. L'impresa è riuscita ad Anna Jin, bimba cinese di 7 anni che vive con la famiglia a Thiene, ieri ospite alla 75a Mostra del cinema di Venezia dove ha presentato il cortometraggio "Terre di mezzo" della regista Maria Conte.

Anna recita al fianco dell'attrice Jin Liyu, nota per le sua apparizioni a Camera Cafè e in film di Carlo Mazzacurati, mentre sul set è stata aiutata dal fratello Lorenzo impegnato come dialogue coach in cinese. Pubblico e critica rimasti colpiti dalla sua interpretazione di Sara, coraggiosa bimba intenzionata a coltivare la sua piantina di pomodoro nonostante le avversità della vita.

Jin è stata scoperta da Mira Topcieva Pozzato del Centro Mira Project, che si occupa di scouting di giovani talenti in Veneto e che al Festival ha accompagnato altre due giovani attrici vicentine: Vittoria Clavello di Sandrigo e Hen Barazza di Marano, entrambe nel cast del film "Beate" di Samad Zarmandili con protagonista Donatella Finocchiaro.