Ponte Granatieri
Chiusura parziale
e disagi in vista

Il ponte dei Granatieri a Caltrano
Il ponte dei Granatieri a Caltrano
20.12.2018

CALTRANO. Ponte dei Granatieri, da sabato aperta solo la corsia di andata verso l’Altopiano dei Sette Comuni. Dopo 61 anni di onorato servizio, infatti, l’importante viadotto ha ora bisogno di un intervento di somma urgenza per il quale la Provincia ha deciso, in via precauzionale, la chiusura di metà carreggiata e comunque il divieto di transito per tutti i mezzi pesanti. Una decisione nata a seguito dell’ispezione di fine novembre effettuata con l’ausilio di un drone, che ha evidenziato l’ammaloramento di un elemento di appoggio della struttura.

 

«L’attualità dell’argomento – sottolinea il Presidente della Provincia Francesco Rucco – è sotto gli occhi di tutti e negli articoli anche di questi giorni della stampa. Detto questo, abbiamo ritenuto urgente intervenire su uno dei tre manufatti fondamentali per la viabilità provinciale (gli altri sono il Viadotto S. Agata tra Piovene Rocchette e Cogollo del Cengio e il ponte Valgadena tra Foza e Enego) per risanare in breve tempo la sezione interessata. So che ci sarà inevitabilmente qualche disagio, e per questo chiediamo qualche giorno di pazienza agli utenti della strada e ai residenti dei Comuni interessati. Da parte nostra stiamo approntando una segnaletica puntale relativa anche ai percorsi alternativi da utilizzare. Vale per chi scende dall’Altopiano e soprattutto per i camionisti visto che abbiamo interdetto  il transito dei mezzi pesanti sul ponte».