In mostra 4 mila tappi alla Prima del Torcolato

Alcuni tappi di bottiglie di vino
Alcuni tappi di bottiglie di vino (BATCH)
13.01.2018

Quante bottiglie di alcolici si stappano nel corso di una vita? A dircelo è “Uncorked Life”, installazione creata con 3.798 tappi di bottiglie suddivisi tra vino bianco, rosso, spumanti, birra e distillati, per un totale di 6,6 metri di grandezza. L'installazione, che rappresenta il consumo medio di alcolici di una vita, è stata eseguita da “Labrenta” di Breganze, azienda all'avanguardia a livello mondiale nella ricerca di chiusure per il settore vinicolo e alimentare. Per realizzare l'opera è stata condotta una ricerca da cui emerge che la birra è la bevanda più bevuta, con 1.980 tappi raccolti. Seguono il vino rosso (893), quello bianco (524), gli spumanti (289) e i distillati (112). Lo studio si è basato su bottiglie da 0,75 litri di vino, 0,66 di birra e 0,7 litri di superalcolici. Nella ricerca è stato fatto un calcolo su una media di vita di 82 anni: a partire dai 18 anni, ogni persona consuma 542 litri di alcol. “Uncorked Life”, che nasce da un'idea dell'amministratore delegato di “Labrenta” Gianni Tagliapietra, sarà visibile in azienda domenica 21 gennaio, in occasione della “Prima del Torcolato”. • S.D.M. © RIPRODUZIONE RISERVATA