Amici per la pelle
Festa di chiusura
dell'attività estiva

Festa ieri davanti al municipio con i partecipanti al "Tee". FOTO CISCATO
Festa ieri davanti al municipio con i partecipanti al "Tee". FOTO CISCATO
Alessandra Dall'Igna29.06.2018

La piazza del municipio di Thiene ieri mattina è stata invasa da bimbi e animatori del Tee, il Tempo estivo eccezionale avviato dai padri Giuseppini l'11 giugno. L'esercito di bambini, accompagnato da don Giovanni Vanzo direttore del patronato San Gaetano, ha festeggiato il penultimo giorno di attività: a incontrare l'allegra comitiva, che in queste tre settimane si è divertita con canti, balli, sport, laboratori e scenette, momenti di riflessione e gite, sono stati il sindaco di Thiene Gianni Casarotto e l'assessore thienese al sociale Andrea Zorzan. Quest'anno i centri estivi del patronato San Gaetano hanno accolto circa 600 bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, alunni delle elementari e delle medie, seguiti da ben 220 animatori. Tutti insieme hanno vissuto questo importante momento educativo all'insegna del tema "Amici per la pelle" che ha portato i partecipanti a riflettere sull'importanza del valore della fratellanza. «Sono davvero entusiasta del lavoro svolto da ragazzi e animatori in queste settimane - ha sottolineato il primo cittadino - perché oltre ad una bella esperienza di gioco e divertimento, il Tee ha svolto un importante compito di formazione e di educazione alla cittadinanza attiva. Ogni giorno questi giovani hanno potuto mettere in pratica una parola: ad esempio nella giornata dedicata all''"habitat" si sono presi cura dell'ambiente». Subito dopo il passaggio in municipio, i ragazzi si sono diretti al parco di villa Fabris per concludere la mattinata con un gelato e tanto divertimento.

CORRELATI