Sterpaglie ed erbacce: cigli stradali ripuliti

A.D.R. 26.08.2018

Prosegue il piano di manutenzione delle strade comunali, un reticolo di oltre 150 chilometri che, in continuo saliscendi ,collegano un centinaio di contrade. Nel corso degli ultimi anni sono stati realizzati per maggiore sicurezza consistenti interventi di taglio delle piante e della vegetazione lungo i margini delle rotabili e installati guardrails nei punti più a rischio visto che l’eliminazione degli alberi a valle avevano limitato la protezione verso i pendii e nella stagione invernale i piani viabili sono sempre pericolosamente sdrucciolevoli per la neve e il ghiaccio. In tempi più vicini, con i fondi ex Odi, , sono stati inoltre avviati importanti interventi di risanamento conservativo e messa in sicurezza che hanno garantito all’estesa rete viaria del paese una buona qualità di servizio. Adesso, nel pieno periodo estivo, l’amministrazione comunale , “considerata la situazione di intralcio alla normale transitabilità sulle strade comunali a causa della crescita di erba e sterpaglie lungo i margini delle stesse”, ha affidato alla ditta Mondin Giuseppe di Monte di Malo i lavori di sfalcio con spesa di 8.500 euro Iva compresa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA