Cantiere a scuola ma il Comune oggi la fa riaprire

Il cantiere scolastico fotografato ieri .FOTO DONOVAN CISCATO
Il cantiere scolastico fotografato ieri .FOTO DONOVAN CISCATO
Sara Panizzon 12.09.2018

« Alla vigilia del nuovo anno scolastico, la scuola primaria di Torrebelvicino è ancora ridotta ad un cantiere di lavoro e vorremmo che i bambini vi entrassero in sicurezza». La richiesta arriva da alcuni genitori preoccupati nel vedere gli operai al lavoro per l’adeguamento sismico dell’edificio, ma il Comune rassicura «L'istituto è aperto: l'intervento di manutenzione è terminato e le impalcature saranno rimosse». Notando le impalcature avvolgere il plesso scolastico in questi giorni alcuni genitori dei piccoli frequentanti la scuola elementare del paese si sono chiesti se l'istituto avrebbe riaperto secondo il calendario statale, ovvero oggi, oppure se era il caso di attendere la fine dell'intervento per far entrare i piccoli tra qualche giorno, a cantiere finito e in tutta sicurezza. « Fino a ieri la scuola si presentava ancora piena di impalcature- raccontano- I lavori per l'adeguamento sismico si sono protratti a lungo tanto che all'imminente ripresa delle lezioni ci siamo chiesti a cosa fosse dovuto questo ritardo, se i nostri bambini potevano rientrare in classe senza correre il rischio di farsi male o se era il caso di chiedere un rinvio dell'apertura alla prossima settimana». Il vicesindaco Leone Battilotti rassicura tutti: « Una quarantina di persone ha lavorato senza sosta per riuscire a concludere i lavori entro oggi- spiega- La scuola è stata riaperta anche grazie all'impegno del personale scolastico che ha pulito tutti i locali per evitare disagi». • © RIPRODUZIONE RISERVATA