Ubriaco al volante
tampona due auto
ferme al semaforo

L'auto dopo lo schianto
L'auto dopo lo schianto
07.10.2018

SCHIO. Era talmente ubriaco da non accorgersi che il semaforo era diventato rosso e ha centrato in pieno le due auto che lo precedevano. Protagonista dell'incidente avvenuto ieri sera alle 20.30 in via Riva del Cristo a Schio, un 41enne di Piovene Rocchette.

L'uomo era al volante della sua Renault Megane quando all'altezza dell'incrocio con via Lungo Gogna è piombato contro una Jeep Cherokee e una Toyota Yaris che si stavano fermando al semaforo rosso. Sul luogo dell'incidente sono intervenute due pattuglie del consorzio polizia locale Alto Vicentino di Schio che hanno sottoposto l'uomo all'alcol test. Il 41enne è risultato avere un tasso alcolemico di quasi 5 volte superiore a quello consentito. La patente gli è stata immediatamente ritirata e il veicolo sottoposto a sequestro ai fini della confisca; il 41enne è stato anche denunciato alla Procura della Repubblica di Vicenza per aver provocato un sinistro stradale (attualmente senza feriti) guidando sotto l'influenza di alcol.