Stadio e pista sotto i ferri Serviranno 690 mila euro

S.P. 05.01.2019

Approvato lo studio di fattibilità per il rifacimento dello stadio Bertoldi di Piovene. Via libera al progetto da 690 mila euro, per sistemare sia il campo da calcio che la pista di atletica. «L’impianto di proprietà del Comune ha una pista di atletica, una corsia per il salto in lungo e triplo, una pedana per il salto in alto e una per il salto con l’asta con un manto sintetico che ormai versa in condizioni di degrado, con avvallamenti e crepe mentre la segnaletica è usurata - spiega il sindaco Erminio Masero -. Anche il campo da calcio è in condizioni critiche tanto che ad ogni pioggia si formano vaste aree con ristagno di acqua che lo rendono inutilizzabile». Da qui è sorta la necessità di sistemare l’impianto: «L’intervento prevede il rifacimento delle superfici di gioco per rendere l’impianto omologabile dal Coni - conclude Masero -. Per l’atletica verrà utilizzato un materiale sintetico elastico drenante approvato Fidal, mentre per il calcio, rifaremo il campo con erba sintetica ed impianti di drenaggio ed irrigazione. Per questo intervento presenteremo domanda di contributo “Sport e Periferie” al Consiglio dei Ministri». • © RIPRODUZIONE RISERVATA