Piovene Rocchette Paese invecchiato resta senza squadra di calcioPiovene Rocchette | Piovene Rocchette

Paese invecchiato
resta senza
squadra di calcio

Il campo sportivo di Valdastico che rimarrà inutilizzato per lo sport. FOTO  CISCATO
Il campo sportivo di Valdastico che rimarrà inutilizzato per lo sport. FOTO CISCATO
29.08.2018

VALDASTICO.  A Valdastico non c'è più la squadra di calcio. Troppo pochi i giovani. «Quarant'anni fa potevamo mettere in campo quattro squadre di calcio, ora non ci sono più ragazzi». La via è quella del realismo. A Valdastico, che lo storico presidente della società calcistica Valter Pretto abbia deciso di gettare la spugna non iscrivendo la società alle competizioni ufficiali della Federazione per il prossimo anno non coglie i (pochi) residenti di sorpresa. Anche perché loro sanno benissimo di essere pochi, appena 1.300, e sono altrettanto consapevoli di non essere “di primo pelo”. Ed è proprio l’esperienza che fa parlare gli abitanti di San Pietro Valdastico con disincanto ma anche con una certa speranza per quanto riguarda il futuro. 

«La gioventù manca totalmente a Valdastico – spiega Valter Toldo – Qui è stata persa almeno una generazione. Se i giovani vivono fuori, subentrano dei costi per rientrare a fare gli allenamenti e, spesso, si sceglie di abbandonare. Il presidente è stato bravissimo fino ad oggi ma non si possono fare miracoli».