No alcol a minori
Gang aggredisce
e minaccia baristi

Il locale preso di mira dalla banda. S.D.C
Il locale preso di mira dalla banda. S.D.C
15.05.2018

SCHIO. La “gang delle panchine gialle” colpisce ancora. Stavolta a farne le spese sono stati i gestori del bar “Tazza d'oro” affacciato su piazza Falcone Borsellino, che sono stati insultati e minacciati perché non avevano voluto servire alcolici ad un gruppo di ragazzi, tra cui diversi minorenni, avvezzi a comportamenti scorretti proprio vicino al bar e alle altre attività commerciali. E per scongiurare la potenziale rissa tra una trentina di giovani contro i baristi e i loro avventori sono intervenuti sia i carabinieri della stazione di Schio sia la polizia locale del Consorzio Alto Vicentino. Ma ci sono stati momenti di forte tensione che hanno fatto temere il peggio.