Nomadi abusivi
Sgombero rapido
con il trattore

Nomadi, sgombero con il trattore
Nomadi, sgombero con il trattore
10.03.2018

SAN VITO DI LEGUZZANO.  Il rom accampato abusivamente in un’area situata in zona industriale, poco lontana dall’argine del torrente Leogra, è stato fatto sgomberare , con l'ausilio di un trattore, dagli agenti del Consorzio di polizia locale chiamati dal sindaco che ha fatto rimuovere anche gli idranti utilizzati per l’approvvigionamento dell’acqua. Umberto Poscoliero si è attivato subito dopo l’arrivo in municipio di un fax spedito dal comune di Piovene Rocchette; nel documento si chiedeva di iscrivere nell’anagrafe di S. Vito di Leguzzano un cittadino piovenese in quanto avrebbe dimorato stabilmente nel campo nomadi situato nel territorio sanvitese.