La prof in fin di vita
scrive ai colleghi
«Siate felici in aula»

Marina Pietrobelli scomparsa a 65 anni e la lettera ai colleghi
Marina Pietrobelli scomparsa a 65 anni e la lettera ai colleghi
11.10.2017

SCHIO. Quando le restava poco fiato e la mano si faceva incerta, pochi giorni prima di andarsene da questo mondo, ha scritto di suo pugno una lettera ai suoi colleghi docenti, da leggere nell’aula insegnanti del liceo classico Zanella il giorno dopo il suo decesso, avvenuto giovedì scorso.

Fra quei colleghi, c’era anche la figlia Chiara, che nella sua medesima scuola insegna le stesse materie: latino e greco.

Un addio commovente quello di Marina Pietrobelli, 65 anni, sposata con Mariano Nardello, accademico olimpico, stroncata da un male incurabile che l'ha colpita a giugno. Ai colleghi ha scritto: "Siate felici ogni volta che entrate in classe. Me ne vado in punta di piedi e vi abbraccio". 
 

Condividi la notizia