Ancora minacce
all'ex compagna
In carcere 50enne

Ancora un episodio di violenza contro le donne. ARCHIVIO
Ancora un episodio di violenza contro le donne. ARCHIVIO
Matteo Bernardini19.04.2017

SCHIO. Minaccia di morte l’ex compagna, dalla quale era già stato denunciato, e finisce in carcere. Per i suoi comportamenti violenti Giuseppe Lorenzo Canzoneri, 50 anni, residente a Schio, nei mesi scorsi aveva già subito l’obbligo di presentazione in caserma dai carabinieri due volte alla settimana.

Nei giorni scorsi, però, la misura cautelare è stata inasprita. Canzoneri, infatti, nell’ultimo colloquio avuto con l’ex convivente in un parco pubblico non solo l’aveva insultata, ma anche minacciata di morte. Da qui la nuova segnalazione presentata dalla donna, che nel recente passato sarebbe pure stata sfregiata gravemente al volto, e la decisione del pubblico ministero Paolo Fietta di chiedere per il cinquantenne l’arresto. 

Il provvedimento è stato eseguito dai militari dell’Arma che hanno accompagnato l’indagato al San Pio X dove tuttora si trova. Il suo avvocato Massimo Rizzato l’altro giorno ha presentato al giudice per le indagini preliminare, Massimo Gerace, istanza di scarcerazione e di detenzione ai domiciliari.

Condividi la notizia