Si è spenta Ivana decana dei coiffeur da 50 anni in paese

Ivana Peretto al lavoro nel suo salone di Sovizzo
Ivana Peretto al lavoro nel suo salone di Sovizzo
A.F. 06.01.2019

Avevamo parlato di lei meno di un mese fa. Ivana Peretto era fra le protagoniste della sfida dei parrucchieri. Lei che poteva vantarsi di essere una maestra della spazzola e phon storica, avendo iniziato nel 1968. Purtroppo, Ivana si è spenta a causa di un male incurabile nonostante non avesse mai perso la voglia di vivere e di combattere contro la malattia. Se n’è andata 68 anni, moltissimi dei quali passati nel suo amato salone. Ivana Peretto aveva aperto l’attività a Sovizzo 50 anni fa e per ottenere la licenza aveva dovuto presentarsi davanti ad una commissione per ottenere l’idoneità. Il perché è spiegato dal fatto che allora si diventava maggiorenni a 21 anni e lei ne aveva 18. Il suo salone è diventato subito punto di incontro e di riferimento in paese dove rifarsi il look, ma anche dove scambiare qualche chiacchiera e ascoltare una parola di conforto. Ivana ne aveva sempre per tutti del resto. «Ho dedicato la mia vita al lavoro - amava dire - ma se tornassi indietro non cambierei assolutamente nulla. Era la mia passione e ho sempre amato il rapporto con le miei clienti». La notizia della morte ha destato in paese molta commozione. • © RIPRODUZIONE RISERVATA