Otto diplomi eccellenti premiati dal Comune

Gli otto “bravissimi” che hanno ricevuto le borse di studioL’incontro con i neo 18enni per la consegna delle tessere elettorali
Gli otto “bravissimi” che hanno ricevuto le borse di studioL’incontro con i neo 18enni per la consegna delle tessere elettorali
27.12.2018

Sono quattro studenti diplomati alla scuola secondaria di primo grado e quattro diplomati alle superiori i destinatari delle borse di studio per meriti scolastici assegnate dal Comune di Montebello nel corso di una cerimonia ospitata in sala consigliare. Accanto al sindaco Dino Magnabosco e ai componenti della giunta, l’assessore alla cultura Anna Cracco, che ha ideato l’iniziativa, e la dirigente dell’Istituto Comprensivo Gigliola Tadiello. «È la prima volta che vengono assegnate le borse di studio – ricorda l’assessore Anna Cracco -. È grande quindi la soddisfazione per aver raggiunto questo obiettivo. L’iniziativa vuole essere uno stimolo per i ragazzi premiati e per tutti gli altri, perché investire in cultura è il miglior passaporto per distinguersi». I diplomati di terza media hanno ricevuto un contributo di 150 euro, quelli delle superiori di 200. Nel corso della cerimonia il Comune ha consegnato le tessere elettorali a 60 neo diciottenni. «Abbiamo voluto un momento ufficiale – afferma il sindaco Dino Magnabosco – per sottolineare l’importanza del diritto-dovere del voto». • © RIPRODUZIONE RISERVATA