Era ricercato
e spacciava
Arrestato 50enne

Arresto dei carabinieri
Arresto dei carabinieri
12.02.2018

MONTECCHIO MAGGIORE. I carabinieri hanno arrestato Mohammed Badrul Alam, bangladese 50enne, ospite di un connazionale a Montecchio Maggiore: era destinatario di un ordine di carcerazione ed è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo hanno notato in via Degli Alberi, perché era seduto in auto da un bel po' di tempo e dava l'impressione di aspettare qualche cliente. Quando è stato perquisito si è scoperto che aveva addosso 5 grammi di hashish. Niente in confronto a quanto aveva nella sua stanza: sotto il materasso, infatti, sono stati trovati altri cento grammi. 

Infine da un accertamento alla banca dati delle forze di polizia è emerso che il bangladese era destinatario di un ordine di carcerazione,  dovendo scontare una pena definitiva di un anno, un mese e 26 giorni di reclusione a seguito di una condanna per reati in materia di stupefacenti, commessi in provincia.

È stato dunque accompagnato in carcere per scontare la pena e per rispondere del nuovo reato in ordine al quale è ritenuto responsabile.