Comando dei vigili trasferito ad Alte «Interventi rapidi»

Lo stabile di piazza San Paolo dove verrà trasferito il comando della polizia locale Dei Castelli. ZORDAN
Lo stabile di piazza San Paolo dove verrà trasferito il comando della polizia locale Dei Castelli. ZORDAN
Giorgio Zordan 27.06.2018

Da Largo Boschetti a piazza San Paolo. Il comando di polizia locale si appresta a traslocare. Ad annunciarlo è stato il sindaco Milena Cecchetto domenica scorsa proprio ad Alte in occasione dell’inaugurazione dei lavori si sistemazione dell’area del sagrato antistante la chiesa con tanto di nuovo ingresso. «L’amministrazione comunale - ha detto il primo cittadino parlando della finalità dei lavori eseguiti - punta a ravvivare la piazza. Con il prossimo autunno porteremo qui anche il comando della polizia locale “dei Castelli”». Un annuncio accolto positivamente dai presenti e non è mancato chi ha commentato ad alta voce «ne avevamo bisogno». La sede prescelta per trasferire il comando è lo stabile che si affaccia su piazza San Paolo e che sino a qualche anno fa è stato sede di una banca. «Quello di trovare una nuova sede, più ampia e più adatta ai bisogni e alle esigenze del corpo di polizia intercomunale - ha commentato poi a margine dell’inaugurazione Cecchetto - rientrava tra i punti della campagna elettorale. Era da tempo che avevamo attivato le ricerche, e tra le varie possibilità questa in piazza San Paolo ci è sembrata la più idonea. Lo stabile è in ottimo stato e offre, proprio per aver ospitato un istituto di credito, buone finiture e serramenti blindati. La scelta è caduta su Alte anche per avvicinarci di più a Brendola, Comune consorziato alla polizia “dei Castelli”, rendendo così più agevole l’accesso ai brendolani». L’accordo con la proprietà dello stabile è già stato raggiunto, ora restano da definire solo alcuni dettagli. Dopo di che l’Amministrazione comunale potrà entrare in possesso dei locali ed eseguire quei lavori necessari per adattarli alle esigente della polizia locale. Prevista anche una camera di sicurezza dove trattenere i fermati o gli arrestati, mentre sino ad ora gli agenti hanno dovuto far riferimento ai carabinieri della Compagnia di Valdagno. Soddisfatto della nuova collocazione il comandante “dei Castelli”. «Con questa nuova sistemazione - ha commentato Massimo Borgo - più che di comando potremo parlare di caserma, ovvero di uno stabile più rispondente ad esigenze operative. Inoltre il posizionamento ad Alte, una delle aree principalmente attenzionate del territorio di nostra competenza, permetterà di dare risposte più immediate». Prima di trovare collocazione in Largo Boschetti, il comando della polizia “dei Castelli” era ospitato nel palazzo in via San Bernardino ora occupato dalla biblioteca civica. Una decina d’anni fa, sempre in piazza San Paolo, l’allora amministrazione comunale aveva aperto un ufficio dedicato alla vigilanza di quartiere che però non ha avuto vita lunga. Attualmente ad Alte il Comune ha un solo ufficio, quello in via Vinci che ospita l’InformaGiovani. • © RIPRODUZIONE RISERVATA