Minaccia il suicidio
51enne salvato
dai carabinieri

Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri
09.08.2018

BRENDOLA. Si è allontanato di casa ieri mattina e i parenti, allarmati perché aveva espresso il desiderio di togliersi la vita, hanno dato l'allarme ai carabinieri. I militari hanno trovato l'uomo, 51 anni, chiuso nella propria auto a Brendola, in uno stato di profonda agitazione e fermamente intenzionato a rifiutare qualsiasi forma di aiuto. Sono comunque riusciti a convincerlo ad uscire dall'abitacolo e ad affidarlo alle cure del personale del 118.