Luminarie natalizie Vestita a festa anche l’Incompiuta

Il duomo illuminato. BERTOZZO
Il duomo illuminato. BERTOZZO (BATCH)
30.12.2017

Isabella Bertozzo È un inedito tema natalizio - grandi cristalli di neve su fondo blu - quello che in queste sere caratterizza la chiesa incompiuta di Brendola, sul colle del Cerro. Ogni giorno, dalle 18 alle 22.30, un faro che parte della torre del municipio illumina la facciata della chiesa dandole una suggestiva veste virtuale. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale, che «ha supportato economicamente con un impegno di 7mila e 700euro, logisticamente e talvolta operativamente - spiega l’assessore al bilancio Giuseppe Rodighiero - le attività natalizie organizzate dalla pro loco, dall’associazione commercianti e dalla polisportiva». Oltre a organizzare il programma di appuntamenti in Villa Piovene e in strade e piazze del centro, le associazioni hanno deciso di “vestire” il paese durante le festività con luminarie, in centro e frazioni, fiocchi, nastri e decorazioni. L’Amministrazione ha deciso di illuminare anche l’Incompiuta, «per far fruire almeno visivamente ai cittadini, anche non di Brendola, questo bene che fa parte del patrimonio culturale brendolano». Il faro utilizzato è in dotazione alla protezione civile, mentre i vetrini per costruire l’immagine proiettata sono stati acquistati a proprie spese dalla giunta. Un altro faro illumina la statua dell’arcangelo Michele posta sulla sommità della facciata. «Con poco - conclude Rodighiero - abbiamo dato valore a un manufatto che fa parte dell’identità del paese». • © RIPRODUZIONE RISERVATA