Aziende nel mirino
dei ladri: 130 mila
euro di bottino

Rubati cavi di rame
Rubati cavi di rame
18.12.2018

BRENDOLA. I carabinieri della stazione di Brendola, con il supporto del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Vicenza, stanno indagando su un furto messo a segno alla sede di Brendola dell’azienda Ariston Cavi, in via Einaudi. I primi riscontri investigativi hanno permesso di accertare che sono state sottratte tre bobine di cavo di rame, di circa quattro metri e del peso di 10 tonnellate. Secondo quanto ricostruito dai militari gli autori del colpo si sono introdotti nella ditta, dopo avere danneggiato il cancello carraio. Il danno quantificato ammonta a circa 70mila euro. 

Non è stato l'unico colpo della notte. Presa di mira anche la Industrial car dove sono state rubate quaranta batteria e venti pneumatici per un valore di circa 60mila euro.