Furto in farmacia
Vetrina sfondata
con un trattore

Un posto di blocco dei carabinieri
Un posto di blocco dei carabinieri
13.01.2018

TORRI DI QUARTESOLO. Spaccata nella notte ai danni della farmacia di Lerino. Magro il bottino. Verso le 3.50 circa, ignoti utilizzando un trattore agricolo, in precedenza rubato dall’azienda agricola di proprietà di Carlo Pellizzari, con sede in via Camisana, hanno sfondato la vetrina della farmacia della frazione, di proprietà della dott.ssa Elena Zangoni, residente a Padova.

Dopo essere entrati in farmacia, i ladri hanno sottratto dal registratore di cassa la somma di 70 euro. I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Vicenza e della Stazione di Camisano Vicentino, sono intervenuti poco dopo a seguito della telefonata di alcuni residenti  di Lerino di Torri. Le indagini sono in corso anche attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza presente nella zona.