Fumano droga al patronato Segnalati tre minorenni

10.08.2018

Portavano e fumavano hashish e marijuana negli spazi del patronato parrocchiale. Per questo motivo i carabinieri di Sandrigo hanno segnalato in prefettura tre diciassettenni, tutti residenti in zona. Uno dei tre, che procurava le droghe leggere anche agli amici, è stato inoltre denunciato alla procura per i minorenni di Venezia con l’accusa di spaccio di stupefacenti. L’operazione portata a termine nei giorni scorsi dai militari dell’Arma partiva da alcune segnalazioni relative al consumo e allo smercio di spinelli negli spazi ricreativi del patronato da parte di alcuni giovani. Per gli uomini del maresciallo Tapiglia, dopo alcuni giorni di appostamento in borghese, non è stato difficile risalire ai tre ragazzi, come detto tutti minorenni. Uno dei tre è stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish e,messi alle strette, hanno ammesso il consumo. I genitori sono stati ascoltati in caserma. I tre adolescenti sono stati segnalati come consumatori: rischiano la sospensione del passaporto e il divieto di conseguire la patente di guida. Su chi procurava le sostanze agli altri, deciderà invece il tribunale per i minorenni. • © RIPRODUZIONE RISERVATA