Prof. perseguitato
dall'ex allieva
Aperta un'inchiesta

Un'aula del tribunale
Un'aula del tribunale
I.T.02.12.2018

MONTICELLO CONTE OTTO.  Allieve e professori. Storie di amori impossibili, spesso fantasticati, qualche volta trasformati in realtà. Ma in questo caso si tratta di un incubo. Quello raccontato dal prof. E.S. 62 anni ai carabinieri di Sandrigo, quando ha deciso di denunciare mesi di pedinamenti da parte si Sara S. sua ex allieva. Il docente ci ha pensato a lungo prima di rivolgersi ai carabinieri, sperando che la giovane si calmasse, ma non c'è stato verso: «Me la trovo davanti ovunque vada, mi ha costretto a cambiare abitudini - ha detto - me la sono trovata al supermercato.  Mi ha detto che "è il mio angelo” e che dobbiamo andare a vivere insieme». Prima di rivolgersi ai carabinieri l'uomo ha cercato di parlare con i genitori della ragazza, che erano a conoscenza della sua infatuazione, ma non immaginavano potesse essere arrivata a tanto La procura ha aperto un'inchiesta per stalking.