Spaccio di droga
Due anni in cella
e maxi multa

Una pattuglia dei carabinieri. ARCHIVIO
Una pattuglia dei carabinieri. ARCHIVIO
11.10.2018

CAMISANO. I carabinieri di Camisano Vicentino, nella mattinata di ieri, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla procura di Verona, hanno arrestato il cittadino marocchino Dali Hicham, 34enne, residente a Monteforte d’Alpone in provincia di Verona e domiciliato a Camisano Vicentino.

L’uomo, riconosciuto colpevole dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione, deve scontare anni 2 anni e 8 mesi di reclusione oltre al pagamento della sanzione di 14mila euro. L’arrestato è stato portato al carcere di San Pio X.