Sport, impianti a nuovo e sostegno alle società

Nuovo impianto di riscaldamento alla tensostruttura di via Torino
Nuovo impianto di riscaldamento alla tensostruttura di via Torino
G.AR. 22.01.2019

Sport al centro anche per l’anno appena cominciato. Il Comune di Caldogno conferma il sostegno alle attività e alle società sportive del territorio e lo fa con un contributo di 41 mila euro. Fondi messi a bilancio a dicembre e che andranno a supportare i corsi e le lezioni frequentate da 643 giovanissimi atleti iscritti alle realtà sportive di Caldogno e dintorni. Con i 41 mila euro il Comune parteciperà alle spese di associazioni come l’Usd Calidonense, l’Asd Cresole 80, il Minibasket Caldogno, l'Aikido, l’Asd Pallavolo, l’Atletica, l’Equipe Judo e la Società ciclistica, oltre all’Asd Bears Basket di Isola Vicentina dove risultano tesserati 20 ragazzi calidonensi. Denaro che servirà a coprire i progetti di promozione scolastica e anche i costi di tornei e gare provinciali e regionali ma che, in parte, andrà direttamente a beneficio delle famiglie: 9 mila euro è la somma stanziata per l’iniziativa di avvicinamento alla pratica sportiva, che regala un anno di sport gratis al bimbo o al ragazzo che comincia una nuova disciplina e che sarà tenuto solo all’esborso della quota per l’assicurazione, senza rette mensili. «Siamo orgogliosi di aiutare le tante associazioni che si dedicano alla crescita sana e salutare dei nostri ragazzi», sottolinea il sindaco Nicola Ferronato, che ha anche la delega allo sport. Parallelamente a quest’iniezione economica l'amministrazione andrà poi ad intervenire anche sulle strutture che ospitano gli allenamenti dei gruppi. Lavori che saranno effettuati nella palestra delle scuole medie, dove dopo la sistemazione di pavimenti e tinteggiature sarà la volta della terrazza esterna e nella tensostruttura di via Torino, dove si procederà al rinnovo degli impianti di riscaldamento ed elettrico e alla riparazione del tabellone segna punti. «Per il 2019 - annuncia il consigliere delegato alle associazioni sportive Gabriele Toniello - stiamo studiando alcuni importanti interventi di efficientamento energetico per ridurre i costi di gestione delle strutture e in questo modo agevolare le società e dunque i nostri ragazzi che vi militano». • © RIPRODUZIONE RISERVATA