Al presidente della Pro il premio del Comune È il cittadino dell’anno

Il riconoscimento è dato dal Comune. Nella foto il municipio
Il riconoscimento è dato dal Comune. Nella foto il municipio
Giulia Armeni 29.12.2018

È Giuseppe Guglielmi, storico e ultimo presidente della Pro Loco di Monticello Conte Otto, il “cittadino benemerito 2018”. A decretare l'assegnazione del prestigioso riconoscimento sono stati, con il loro voto nel corso dei mesi passati, gli stessi concittadini di Guglielmi, che hanno riconosciuto nella sua figura e nel suo operato requisiti e caratteristiche meritevoli di rappresentare il meglio del paese. L'ufficializzazione della vittoria è arrivata durante l'annuale cena della Pro Loco tenutasi il 23 dicembre e che ha visto la consegna di un attestato al vincitore, festeggiato dagli abitanti e dall'amministrazione comunale, che con il sindaco Claudio Benincà ha voluto rendere omaggio all'illustre monticellese. A conquistare il titolo erano stati, negli anni, l'ex parroco di Cavazzale don Franco Corradin, il professor Galliano Rosset, autore del calendario del Pojana e priore della Confraternita del Bacalà e, come gruppo, l'associazione commercianti locale. • © RIPRODUZIONE RISERVATA