Muore soffocato
dal panettone
in casa di riposo

La casa di riposo Villa Serena di Solagna
La casa di riposo Villa Serena di Solagna
12.12.2018

SOLAGNA. Tragedia nella casa di riposo di Solagna, dove lo scorso sabato un ospite ha perso la vita soffocato da un boccone di panettone. La scoperta è stata fatta dal compagno di stanza che l’ha trovato esanime sul pavimento. Nonostante la tempestività dei soccorsi per Beppino Geremia, 61 anni, ex coltivatore originario di Marostica, che da anni aveva gravi problemi di salute, non c’è stato nulla da fare. Il dolce non gli era stato servito dalla casa di riposo ma forse da qualche visitatore, nonostante le ferree regole della struttura, che lo impediscono. Tutta la dirigenza è ancora profondamente sconvolta e affranta per l’accaduto.