Il gallo "disturba"
Ucciso a fucilate
nel cortile di casa

Il fatto è avvenuto in località Campagna
Il fatto è avvenuto in località Campagna
20.08.2018

SAN NAZARIO. Gallo canterino dà la sveglia all’alba a mezzo abitato di San Nazario, qualcuno imbraccia il fucile e lo fa secco nel giardino di casa. 
Lo sparo ha buttato giù dal letto i proprietari, che sono subito usciti in giardino ed hanno trovato il povero animale dilaniato. 
Immediata la denuncia ai carabinieri della stazione di Solagna, che durante i primi accertamenti, avviato per identificare il responsabile dell’assurdo gesto, hanno già operato il sequestro cautelare di alcune armi detenute in modo irregolare da un residente della zona.