Festa a Cibara musei aperti e rafting sotto le stelle

15.08.2018

È tutto pronto per la Festa della chiesetta di Cibara, che si tiene ogni Ferragosto dal 1977 nell’omonima località sul massiccio del Grappa. Oggi il via sarà dato alle 10.30 dalla messa officiata dal parroco di Pove. A seguire, il consueto “minestrone alpino” realizzato con i prodotti offerti dalle malghe, musica e giochi per i più piccoli. A chi resta in città, invece, i musei civici e il Museo Hemingway e della Grande guerra offrono aperture straordinarie per il Ferragosto. Il museo civico sarà aperto dalle 10 alle 19 e offrirà, accanto alla visita alle esposizioni permanenti, la possibilità di accedere alla mostra “Abscondita. Segreti svelati delle opere d’arte”, all’installazione “La bellezza dell’inutile” e a “Museomania#8”, personale dell’artista Antonio Riello. Saranno aperti anche il camminamento alle mura del Castello degli Ezzelini (dalle 8 alle 19) e, su richiesta alla biglietteria del museo, la torre civica. Il Museo Hemingway” sarà invece visitabile in orario 10-13 e 15-18. In Valbrenta, dalle 19 alle 24 si svolge “Ferragosto di fuoco”, un’iniziativa di Ivan Team: carboni ardenti e fuochi d'artificio accendono la serata sulle sponde del Brenta mentre si scende in rafting. •