Adozione delle varianti al Piano degli Interventi

Una veduta della Valbrenta
Una veduta della Valbrenta
20.12.2018

L’Unione montana Valbrenta ha avviato un procedimento per l’adozione di varianti di zonizzazione dei Piani degli Interventi di Campolongo, Cismon, San Nazario, Solagna e Valstagna, esaminando le richieste presentate dai cittadini che volevano modificare la destinazione urbanistica dei terreni o fabbricati di loro proprietà. Il primo comune ad adottare la variante è stato quello di San Nazario e in queste settimane anche gli altri consigli comunali vi provvederanno. Ad adozione delle varianti di zonizzazione del Piano degli Interventi avvenuta, i cittadini avranno a disposizione 60 giorni di tempo per presentare eventuali osservazioni, che saranno a loro volta successivamente vagliate e discusse. Ogni ulteriore informazione o chiarimento potranno essere eventualmente richiesti all’ufficio urbanistica dell’Unione montana Valbrenta, che si trova presso il municipio di Valstagna.